+39 3338031821 info@visit-milano.net

La moda ed il ciclismo possono convivere ed avere un filo conduttore? A Milano tutto è possibile ed infatti in questo strano, caldissimo autunno 2020 questi due mondi si incontrano proprio qui.

MODA A MILANO:

Iniziamo parlando di abiti ed accessori perché si sa, MILANO E’ LA CAPITALE ITALIANA DELLA MODA e da qualche anno ormai, la maggior parte degli stilisti organizza le proprie sfilate qui. Questi sono eventi ai quali può partecipare solo un pubblico selezionato, appositamente invitato da ogni singola Maison. Le varie presentazioni vengono pianificate suddividendole per categorie (moda donna e moda uomo). Si svolgono durante alcune settimane individuate nell’arco dell’anno ed accolte in diversi spazi scelti quali palazzi storici, teatri, ex fabbriche e così via.

L’organismo che fa capo a tutti gli eventi è la Camera Nazionale della moda italiana che coordina quelle che vengono normalmente chiamate le settimane della moda. Sono giorni questi dove la città di Milano si anima molto e l’atmosfera diventa magica.  consulta il sito di Camera della Moda

Le settimane della moda generalmente si svolgono alla fine dell’inverno per presentare le collezioni autunno/inverno e alla fine dell’estate per presentare le collezioni primavera/estate dell’anno successivo.

Premesso tutto ciò, come ben potrete immaginare, quest’anno l’emergenza sanitaria ha imposto alcune restrizioni e modifiche. I nostri bravi stilisti non si sono però persi d’animo ed i lavori, sebbene abbiano avuto ritmi un po’ diversi, si sono comunque svolti.

Gli eventi previsti per le sfilate di febbraio, svoltisi prima del periodo di quarantena vissuto dall’Italia, sono stati diffusi in streaming solo per gli invitati orientali, che altrimennti non avrebbero mai potuto partecipare.

La settimana della moda che si è appena conclusa il 28 settembre è stata organizzata con sfilate in presenza con pochi ospiti Europei. Per tutti gli altri la visione è stata garantita da video in differita.

Per l’occasione la maison di Valentino che di solito preferisce presentare a Parigi ha dirottato le sue sfilate a Milano e Fendi che preferisce Roma ha deciso fare lo stesso.

Una delle iniziative più innovative è quella scelta dalla maison Armani che ha invece optato per una sfilata via tv, quindi aperta davvero a tutti quanti  guarda il video della sfilata di Armani

IL CICLISMO A MILANO:

IL CICLISMO DAL CANTO SUO è sempre stato uno degli sport più amati, assieme al calcio, nel mio paese. Richiede tanta fatica, impegno incondizionato ed una passione infinita. Forse sono proprio queste le caratteristiche che lo rendono tanto caro a noi Italiani perché diciamocelo, un po’ ci somiglia. 

L’evento che riguarda il ciclismo che tutti nel mio paese aspettiamo ogni anno è una gara chiamata “IL GIRO D’ITALIA” che normalmente si svolge fra i mesi di maggio e giugno.

Questa competizione ciclistica a cui partecipano atleti da tutto il mondo, tocca diverse tappe lungo tutta la penisola italiana. Alle volte si cerca di organizzare anche una tappa extraterritoriale nei paesi confinanti e spesso, quasi sempre, il tour finisce proprio qui a Milano.

Quest’anno le cose non sono andate come avremmo sperato a causa dell’emergenza sanitaria che ha colpito tutto il mondo. Il giro d’Italia non è stato svolto nel canonico periodo ma fortunatamente si è potuto spostare a ottobre ed è iniziato proprio oggi. Indovinate dove finirà il 25 ottobre? A MILANO naturalmente!

Seguitelo anche voi e guardando gli atleti gareggiare avrete anche la splendida occasione di ammirare la bellezza della mia Italia consulta il sito ufficiale del Giro D’Italia 2020

Coppa del Giro d’Italia – foto di A. Di Pietrantonj

 

 

Pin It on Pinterest